Selezione keyword: un approccio scientifico

Un cliente per il quale mi occuperò di link building, mi ha posto il seguente quesito:

il nostro database contiene migliaia di voci (parole chiave), noi come facciamo a sapere quali sono quelle più convenienti sulle quali lavorare?

Il cliente ha fornito i dati di impression per queste keyword, ricavate da campagne AdWords, e per molte di esse già occupava una posizione in SERP, più o meno in alto.

L’obiettivo era, in questo caso, non tanto suggerire nuove keyword, dato ce n’erano già in abbondanza; quanto piuttosto individuare, tra le migliaia di parole e frasi chiave, quelle da promuovere attraverso attività di link building.

Avremmo potuto scegliere semplicemente le tot chiavi col maggior numero di impression, ma non sarebbe stata la strada più efficace.

Ho proposto invece di tenere conto della competitività di ciascuna parola chiave, anche in relazione alla posizione attuale del sito del cliente per ognuna.

Volevo trovare parole chiave che avessero un buon volume di traffico, ma che al contempo non richiedessero uno sforzo troppo grande in termini di link popularity per essere posizionate.

Mi sono servito di un foglio di calcolo Excel, e di uno strumento di Rank checking, per integrare ed elaborare i dati in mio possesso (cioè keyword e impression).

Ecco cosa ho fatto:

Continue reading

Sì, voglio ricevere la newsletter

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti esclusivi.

Estrarre nomi di dominio dagli URL con una formula Excel

Ecco una formula Excel da utilizzare in coppia con Google Webmaster Tools, per conoscere il numero dei SITI (e non di pagine) che vi linkano secondo Google.

Google infatti nei suoi strumenti per webmaster, segnala solo quante e quali pagine (o URL) contengono un link verso il vostro sito, ma non dice a quanti siti tali pagine appartengano.

Spesso però è più utile conoscere il numero dei siti che vi offrono un backlink, e non il numero totale di pagine che vi linkano (ignorando di quanti siti si tratti).

La formula seguente permette di ricavare, in Excel, il nome di dominio (host name) a partire da una cella contenente un URL.

Continue reading

Sì, voglio ricevere la newsletter

Inserisci i tuoi dati per accedere ai contenuti esclusivi.